• Adobe Authorized Training Centre
  • Autodesk Authorised Training Centre
  • Pearson Vue Authorized Training Centre

FRANCESCO GALIERO


Graphic Designer  

GALIERO FRANCESCO

Docente di

RHINOCEROS

Curriculum

Francesco Galiero, nasce il 30 ottobre del 1970.
Art director, graphic designer, illustratore e product designer. Docente di progettazione gra ca e il- lustrazione. Ha vissuto esperienze positive sia lavorando da free-lance che in team per varie agenzie pubblicitarie. Segue, di solito, tutto il processo di evoluzione e sviluppo di un progetto. Dal brain- storming con il cliente o con il copywriter alla progettazione e alla esecuzione con il Mac utilizzando i relativi software, no alla realizzazione e alla stampa in tipogra a. Il product design, sua passione da quando frequentava le aule della facoltà di Architettura di Napoli, da qualche anno è diventato una fetta importante del suo business. Progetta prevalentemente per il mercato dell’elettronica di consumo e dei weareble devices (smartband, smartwatch, VR glasses, etc.).
La fotogra a editoriale e sportiva è una sua recente passione, in realtà una riscoperta poiché è da quando aveva 16 anni che maneggia re ex e obiettivi.
Esperienze
Dal 2011 ad oggi › CEO e Creative director per OHOHdesign
Lo studio siluppa soluzioni di comunicazione above e below the line per:
de’Nobili gioielli, DIVAL, vini A Casa, DEAN s.p.a., Trame d’Artista, Architettinapoletani, Milano Costruzioni, S zi Pizza, Miglio d’Oro Park Hotel, Val ex, Dipartimento di Architettura dell’Università Federico II di Napoli, LPS - Linea Plastica Scudieri.
Nel 2011 › Fonda OHOHdesign
Network e servizi per la comunicazione.
Dal 2007 › È rivenditore uf ciale italiano per le Edizioni Ballistic
I superpremiati volumi dedicati alla visual e digital art.
dal 2003 al 2011 › Art Director e illustratore free-lance, Napoli
Come free-lance sviluppa progetti di comunicazione per aziende quali:
CNA Campania, ECIPA Campania, Atopos, DEMARIA, Circumvesuviana, Mimmo Scognamiglio Artecontemporanea, Gianni Lamagna, Rossopomodoro, GEVI, Scaturchio, architetti associati Corvino+Multari, studio di architettura Izzo&Partner, Facoltà di Architettura di Napoli, AnnaGuar- da, Toyota Di Mauro, Tosinvest Sanità s.p.a., Aiardini illuminazione, Pointer itc, Mayes srl, Gra ca Metelliana s.p.a., Meridiana hotel, Techne.
2001 - 2002 › Art Director, Key Partner, Roma
Sviluppa progetti di comunicazione integrata per clienti quali Alitalia, GoodYear Superservice, Ban- ca Reale, Reale Mutua, Aeroporti di Roma, Comune di Roma.
2001 › Docente e consulente di graphic design, LGD, Napoli
Insegna “Tecniche pittoriche” nel corso di illustrazione presso l’istituto di design privato Laboratorio di Gra ca e Design in Napoli. Fornisce anche consulenza di progettazione gra ca per la campagna af ssionale per promuovere i corsi dello stesso istituto.

1999 - 2001 › Art Director, Paragraf&RC Communication, Napoli
Sviluppa sistemi di comunicazione per clienti quali MSC Crociere, FIV (Federazione Italiana Vela). Progetti above e below the line.
1998 - 1999 › Docente, Istituto professionale Statale Isabella D’Este, Napoli
Insegna “tecniche di rappresentazione” nella sezione di Abbigliamento e Moda per un corso di perfezionamento.
1996 - 1998 › Docente, Istituto Superiore di Design, Napoli
Insegna Tecniche Pittoriche nel corso di Illustrazione.
1995 - 1998 › Illustratore, Giorgio Mondadori, Milano
Collabora con il mensile “Bell’Europa”.
dal 1992 › Illustratore
Realizza illustrazioni su commissione per clienti quali Apreamare, Cantieri di Sarnico, FiartMare, Aeroporti di Roma, Aeroporti di Milano e come consulente per varie agenzie pubblicitarie.
Formazione
Diplomato presso il Liceo artistico di Napoli, nel 1987 si iscrive alla facoltà di Architettura di Napoli. Dal 1987 al 1989 collabora con diversi studi di fotolito, gra ca pubblicitaria, architettura, fra cui lo studio dell’architetto Adriana Baculo, docente presso la facoltà di Architettura di Napoli, dove pone le basi, insieme al team di sviluppo, per le tavole di “Napoli in assonometria”.
Conoscenze
Sono un “Apple Macintosh dipendente” n dal 1988, un vero appassionato della “mela”. I software che uso più frequentemente sono: Photoshop, Painter, Illustrator, InDesign. Per il 3D e l’animazione Cinema 4D, Rhinoceros, Fusion 360, After Effects, Motion e Final Cut Pro.